Pulire l’auto con i detersivi fai-da-te

TorinoBlog - Vivere Vintage
TorinoBlog - Vivere Vintage

Ecco un elenco di semplici, economiche e rapide ricette per pulire l’auto in modo bio ed impeccabile!

DETERGENTE per ESTERNI 

4 litri d’acqua 
1/2 tazza di succo di limone 
6 gocce di o.e. di menta o di eucalipto 
¼ tazza di sapone liquido (va bene anche il Marsiglia puro) 
3 cucchiai di bicarbonato di sodio 

Si versano i primi ingredienti in un secchio e poi si aggiunge il bicarbonato, si lava la vettura dall’alto verso il basso a sezioni con un panno morbido o una spugna, infine si sciacqua prima che il sapone si asciughi Questa formula oltre a pulire rende la superficie della macchina brillante.

Se invece il vostro cruccio sono i vetri sporchi e opachi con questo vetril fatto in casa risolverete tutti i vostri problemi: 

LAVAVETRI PER AUTO 

3 tazze d’aceto 
1 tazza d’acqua 
10 gocce di olio essenziale di limone 

Versare in uno spruzzatore e spruzzare sui vetri della macchina e asciugare con una pelle di daino. E se dopo aver pulito accuratamente il vostro mezzo l’odore, magari quello del vostro fidato amico a quattro zampe, non fosse dei più gradevoli, beh non preoccupatevi, con qualche olio essenziale e un po’d’acqua e aceto anche l’olfatto avrà la sua soddisfazione. 

DEODORANTE ISTANTANEO 

¾ tazza d’acqua 
¼ tazza d’aceto 
6 gocce di olio essenziale di lavanda 
4 gocce di olio essenziale di limone 
4 gocce di olio essenziale di arancio dolce 
2 gocce di olio essenziale di menta piperita 

Versare in uno spruzzatore e spruzzare su rivestimenti e moquette della vettura. Aerare per quindici minuti, questa formula alle erbe è l’ideale per mandare via i cattivi odori persistenti, come l’odore di animali, che impregnano la tappezzeria lasciando al tempo stesso un gradevole profumo. 

E ad un cruscotto rigenerato e lucente vorrete mica rinunciare? Magari dopo che i vostri figli ci hanno disegnato o appoggiato le scarpe dopo la partita di pallone. Bene anche qui con pochi ingredienti il problema e risolto. 

RIGENERANTE per CRUSCOTTO 

1 tazza d’acqua 
½ tazza di sapone all’olio vegetale 
10 gocce olio essenziale di legno di cedro 

Versare in uno spruzzatore, spruzzare sul cruscotto ed asciugare con un panno morbido. 

A questo punto non ci sono rimaste che le ruote e le nostre amate cromature che dopo aver strisciato innumerevoli marciapiedi vorremmo che tornassero belle lucide e splendenti. 

DETERGENTE per PNEUMATICI 

2 tazze di bicarbonato di sodio 
½ tazza d’acqua 
2 tazze di aceto o di limone 
5 gocce di olio essenziale di limone, lime o arancio 

Si versano i primi ingredienti in un secchio poi si aggiunge aceto o limone e gli oli essenziali mescolando bene e applicando con una spazzola per far entrare bene il prodotto nelle scanalature del battistrada. 

CROMATURE SCINTILLANTI 

½ tazza di bicarbonato di sodio 
¼ tazza di succo di limone 
3 gocce di olio essenziale di un agrume (limone, arancio, lime) 

Si versa in un contenitore con tappo dosatore il bicarbonato e il succo di limone, poi si aggiunge l’olio essenziale scelto e si agita bene. Si deve usare una spugna a trama di nylon ottenibile semplicemente ritagliando un quadrato da un sacco di cipolle e attaccandola ad una normale spugna. Applicare sulle cromature, pulire con un panno umido e sciacquare con acqua.

Tratto da PickTheSoap, un progetto web realizzato nel lontano 2009


Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*